Home Salute e allenamenti Il culturista sostituisce il cibo con l’urina
Salute e allenamenti

Il culturista sostituisce il cibo con l’urina

Un bodybuilder ha suscitato polemiche dopo aver rivelato che ha incluso l’urina nella sua dieta quotidiana e che il cambiamento lo ha fatto sentire “più vivo ed energico.”

Questo è il canadese John DePass, 46 anni, che nel 1997 ha rappresentato il suo paese nella competizione di bodybuilding chiamata Mr. Universe dopo essersi adattato a uno stile di vita in cui consumava 5.000 calorie al giorno e molte ore di palestra, come dettagliato Infobae e Daily Mail.

Tuttavia, 30 anni dopo, DePass è cambiato completamente, poiché ora ha tre figli e lavora come personal trainer.

Mesi fa, il dolore cronico ha iniziato a influenzarlo e ha deciso di bere la propria urina per combatterlo.

“Ho sperimentato l’urina negli ultimi due anni e questo ha aumentato notevolmente il mio tenore di vita negli ultimi mesi,” ha detto a Daily Mail.

Ha aggiunto che attualmente consuma circa 3.000 calorie a settimana, dal lunedì al venerdì tutto ciò che prende è l’urina. e a volte include un frullato di frutta o verdura. Mentre nei fine settimana preferisce il cibo fatto in casa.

John DePass lavora come personal trainer.

“Il venerdì ho frutta e un frullato, il sabato reintroduco le verdure. La domenica provo a mangiare carne e pasta, riso o patate. A volte mangio anche biscotti vegani o gelati per dessert, “Egli ha detto.

Leggi: mangiano carne umana e le proprie feci

Secondo DePass, dopo questo inizia un digiuno che termina quando si consuma l’urina, un’usanza che la sua famiglia ha respinto per un po ‘di tempo.

“Mia moglie ha superato il suo disgusto iniziale e il mio giudizio su di me, ed è arrivata a vedere come la mia vita abbia beneficiato. Anche se non mi unisce alla bevanda, non è più una resistenza aggiuntiva. Avevo tanta paura del ridicolo, delle opinioni degli altri, che mi fermò davvero. Anche mia moglie e i miei figli non lo sapevano all’inizio, “Lui ha spiegato.

LEGGERE  I 2 comandamenti del bodybuilding

DePass con la sua famiglia.

Secondo DePass, quell’abitudine lo ha aiutato a perdere 15 chili e a far sparire il dolore cronico che aveva mentre era un bodybuilder, così come altri disagi che soffriva durante la pratica di questo sport.

“Un paio di anni fa ho iniziato a ridurre la mia carne e ho notato subito dei cambiamenti. Il dolore iniziò a diminuire in quasi un giorno o due. Ho dormito meglio, mi sentivo meglio. Il mio corpo è ora più vivo, energico, vibrante. Posso comunicare meglio, posso esprimermi meglio. Sono più consapevole e dormo meglio ”, Ha aggiunto.

DePass ha detto che i suoi clienti spesso raccomandano altre opzioni per perdere peso e ridurre il dolore, ma se nessuno funziona, sceglie di parlare con loro del consumo di urina in alternativa.

Author

Serafini Virgilio